• Alex Marè

Quale Scheda SD scegliere per la fotografia.

Quale tipo di Memory Card è più adatto alla tua macchina fotografica o videocamera?

Innanzitutto, hai notato quante tipologie di schede esistono? SDHC, SDXC, le “classi” e gli standard UHS, U1 o U3, le capacità, ecc.

Tutto dipende dall'utilizzo che ne andrai a fare. Hai bisogno di scattare 20 fotogrammi RAW al secondo o di registrare video ULTRA HD 4k a bit rate molto elevato, oppure necessiti di una memoria che faccia si che tutte le tue foto o video siano al sicuro?


Prima di andare avanti: che cos'è una scheda SD? L’acronimo SD indica le parole Secure Digital, cioè il formato di memory card per l’archiviazione di dati più diffuso al mondo. Una scheda SD è grande circa 32 x 24 millimetri, e spessa poco più di 2 millimetri. FATTORI DA CONSIDERARE QUANDO SI ACQUISTA UNA SCHEDA DI MEMORIA:

  • la Capacità di archiviazione di una scheda SD definisce quanti dati possono essere immagazzinati all'interno della scheda, i gigabyte o terabyte, che può contenere. Vi sono le SDHC (High Capacity), che possono avere dai 4 ai 32 GB, e le SDXC (eXtended Capacity), che variano da 64 GB a ben 2 TB. Se sei solito fotografare, avrai bisogno di una scheda SD di almeno 8 GB, se preferisci riprendere di almeno 32GB. Attenzione: è bene che i professionisti non risparmino sulla capacità!

  • La Velocità di scrittura rappresenta la velocità con la quale la scheda di memoria riesce a ricevere informazioni.

  • SD Classe 2: le schede SD Classe 2 possono scrivere file sulla memoria flash a una velocità minima garantita di 2 MB/s, buona per brevi raffiche di foto e video.

  • SD Classe 4: con queste schede di memoria puoi scrivere a una velocità minima di 4 MB/s. Si adattano bene ai video 720p (HD) e 1080i/1080p (Full HD), ma consiglio di non forzare.

  • SD Classe 6: puoi scrivere alla velocità di 6 MB/s garantita, per video Full HD non molto prestanti e brevi raffiche di fotografie.

  • SD Classe 10: la Classe 10 garantisce un minimo di 10 MB/s per la scrittura dei dati sulla scheda. Queste schede SD sono consigliate anche per video Full HD ad alto bitrate e per lunghe raffiche di foto.

  • SD UHS Speed Class-I U1: sono schede SD ottimizzate per il trasferimento continuo di dati, come ad esempio la registrazione di video ad alta definizione. La Speed Class-I dello standard UHS viene indicato da un “1” racchiuso nella lettera U, con l’U1 che indica che la velocità minima garantita è di 10 MB/s. Anche se simile alla Classe 10, la UHS Speed Class-I U1 rappresenta una garanzia per il professionista visto che le velocità vengono testate in maniera diversa.

  • SD UHS Speed Class-I U3: valgono tutte le considerazioni che ho appena fatto per lo standard “U1”, ma in questo caso la velocità minima garantita è di 30 MB/s. Queste schede SD possono essere utilizzate anche per video Full HD ad alta frequenza di fotogrammi, o per i video Ultra HD 4K. Questo standard è riconoscibile dal “3” racchiuso nella lettera U.

  • SD UHS Speed Class-II U1 e U3: sono le schede SD più performanti in assoluto e garantiscono una velocità di trasferimento dei dati che varia tra i 156 e i 312 MB/s, contro i 50-104 MB/s delle microSD UHS Speed Class-I.

Quale utilizzo?

Le schede di memoria SONY sono, a parer mio, le migliori! Il modello che utilizzo si è l’Extreme PRO perché sembra proprio fare la differenza sul campo!

E ora, quale sceglierai? #memorycard #schedasd

© 2020 BY ALEX MARE'.

  • Facebook
  • Instagram