Le fotografie di Marè illuminano l'Assunta: in visita al duomo di Fermo anche l'arcivescovo di Milano

La Provincia di Fermo

7 set 2021

FERMO – Una mostra che attira, incluso l’arcivescovo di Milano, Mario Delpini, che ha lasciato un messaggio carico di significato sul librone all’uscita della visita. Tanti i turisti dall’estero, Spagna e nord Europa che entrando in duomo si perdono poi tra gli scatti dedicati a ‘L’Assunta’. “Ho notato che ci sono persone da ogni angolo d’Italia che visitano la mostra. Sono felice, perché è diventata anche un veicolo turistico della nostra bella città” commenta soddisfatto l’autore delle foto, Alex Marè.

FERMO – Una mostra che attira, incluso l’arcivescovo di Milano, Mario Delpini, che ha lasciato un messaggio carico di significato sul librone all’uscita della visita. Tanti i turisti dall’estero, Spagna e nord Europa che entrando in duomo si perdono poi tra gli scatti dedicati a ‘L’Assunta’. “Ho notato che ci sono persone da ogni angolo d’Italia che visitano la mostra. Sono felice, perché è diventata anche un veicolo turistico della nostra bella città” commenta soddisfatto l’autore delle foto, Alex Marè.

“Chi entra nella nostra Cattedrale viene catturato dal mistero dell’Assunzione di Maria innalzata alla gloria del cielo in corpo e anima attraverso la grandiosa scultura di Varlè che si staglia in fondo al Duomo. Vi suggerisco di accostarvi alle dodici foto dell’Assunta scattate da Alex Maré, su un’idea del rettore don Michele Rogante, che potete ammirare nella Cappella dell’Immacolata e ritraggono la Madonna da angolature particolari, mai finora riprodotte” sottolinea l’arcivescovo di Fermo, Rocco Pennacchio.

Dodici le fotografie esposte. “Volevo trovare un modo per rimettere al centro la devozione alla Vergine Assunta in Cielo in occasione della solennità liturgica del 15 agosto. Marè mi ha dato questa possibilità, mettendo in risalto con il suo obiettivo particolari che spesso non si colgono” aggiunge don Michele Rogante, rettore della Cattedrale.

La mostra è visitabile fino al 15 settembre, come ricorda anche durante le cerimonie Rocco Pennacchio: “Grazie a queste foto, più da vicino, guarderemo la donna vestita di sole, con la luna sotto i suoi piedi e sul suo capo una corona di dodici stelle”.

@raffaelevitali https://www.laprovinciadifermo.com/le-fotografie-di-mare-illuminano-lassunta-in-visita-al-duomo-di-fermo-anche-larcivescovo-di-milano/